BENVENUTO,

nel mio sito personale

 

Sono Marco Urago, orgogliosamente italiano, di religione cristiana, profondamente laico, progressista, ancorato fortemente ai valori occidentali, medico e neuropsichiatra dell’infanzia.

Sono nato a Stigliano, tra le montagne della Lucania (Sud Italia); sono stato  allevato nelle Sue tradizioni e poi, negli anni dell’Università, della mia specializzazione e del mio Servizio Civile sono stato adottato dalla Toscana dove ho vissuto per molti anni. 

Sono cresciuto nella mia adolescenza con gli idoli della mia generazione: Guevara, Kennedy, Madre Teresa di Calcutta su tutti 

 

Ho avuto una moglie per 20 anni con la quale ho avuto la fortuna di avere due splendidi figli: Mattia ed Anita.

Sono un  folle appassionato del Volley e con un DNA colorato di rosso e nero, i colori del mio Milan. Amo viaggiare perché sono curioso di natura e così una parte importante della mia vita l’ho passata  su un aereo conoscendo paesi e gente la più disparata.

 

Dal Sud America  agli Stati Uniti e al Messico, dal Medio Oriente all’Africa fino all’Asia più lontana.

Tante volte su e giù per l’antica Europa: dall’ Inghilterra alla Francia dalla Spagna alla Repubblica Ceca, dalla Germania al Portogallo.

 

Mi sono Laureato in Medicina nell’82 all’Università di Firenze e poi specializzato sempre lì in Neuropsichiatria infantile nell’86.

Per anni ho lavorato come riabilitatore in Puglia per poi approdare al management dapprima formandomi  in Lombardia e poi lavorando come Direttore Generale della ASL di TA per due anni.

 

Nel 2008 sono andato in Afghanistan a lavorare per la Cooperazione Italiana ( Ministero Affari Esteri) e ci sono rimasto tre anni fino alla fine 2010. Sono stati anni duri, difficili in cui ho scoperto un mondo nuovo che mi ha regalato tanti amici e permesso grazie a loro di essere sopravvissuto a tanti nemici.

 

Oggi vivo a Taranto e lavoro come libero professionista e consulente di centri privati in cui svolgo sia una attività specificatamente tecnica visitando pazienti e progettando terapia riabilitative, sia una attività di management e di R&D in nuove tecniche di riabilitazione con l’uso della IT. 

Con questa pagina web apro un nuovo capitolo per la mia vita professionale ed umana.

Felice di ricominciare una nuova esperienza  a 59 anni .